• Home
  • Olasagasti vince il Premio alla "migliore impresa spagnola in Italia 2017"

Olasagasti vince il Premio alla "migliore impresa spagnola in Italia 2017"

Lo scorso 30 novembre a Milano abbiamo consegnato il premio 2017 per “La migliore impresa spagnola in Italia” a Olasagasti, storica azienda italo-cantabrica a conduzione familiare specializzata in conserve ittiche. La consegna del premio, giunta alla dodicesima edizione, è avvenuta quest’anno in concomitanza con la Cena di Natale della Camera.

Molti i motivi per i quali la Camera ha deciso di premiare Olasagasti: si tratta infatti di un’impresa che ha saputo affermarsi nel mercato italo-spagnolo, cogliendo il meglio della produzione italiana e cantabrica e riuscendo comunque a mantenere nel tempo la propria forte personalità.

Il premio vuole essere anche un riconoscimento alla fedeltà che la lega da tanti anni alla Camera Ufficiale di Spagna in Italia, in quanto azienda socia tra le prime ad averla supportata dalla sua fondazione nel 1953.

A ritirare il premio è stata la terza e quarta generazione della famiglia Orlando, rappresentata da Ignazio Orlando Olasagasti e Cristina Orlando, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato dell’azienda. 

Alla cerimonia erano presenti l’Ambasciatore di Spagna in Italia, Jesús Gracia Aldaz; il Console Generale di Spagna a Milano, Antonio Cosano; il Presidente della Camera di Commercio di Spagna in Italia, Félix Bonmatí, oltre ad altre numerose autorità intervenute. Hanno preso parte alla serata anche i maggiori rappresentanti del tessuto imprenditoriale italo-spagnolo.

CatturaPREMIOMIGLIOREIMPRESA.JPG

La Camera, che da oltre 60 anni è al centro delle relazioni commerciali tra Italia e Spagna, prosegue il suo impegno nel dare supporto alle aziende presenti in entrambi i paesi o che sono interessati a stabilire rapporti commerciali tra Spagna e Italia.

L’evento è stato sponsorizzato dalla onlus Teaming, da CaixaBank da Clinica Baviera e Gin Puerto de Indias. 

Icono economia blanco
 

Informazione
Economica e Politica